Domenica 19 Novembre 2017
Dimensione caratteri
Ti trovi qui:In Comune»Statuto»Statuto Comunale

Statuto Comunale

  • Giovedì, 22 Maggio 2014 17:22

Il Comune di Corciano corrisponde geograficamente al bacino sinistro del medio corso del torrente Caina e comprende, nei suoi confini attuali, gran parte del massiccio di Monte Malbe, bene comunitario a partire dal 1242. E' costituito dai territori originari di Corciano, Capocavallo, Castelvieto, Chiugiana, Mantignana, Migiana, S. Mariano e Solomeo, castelli di rilevanza storica sorti in epoca medioevale, nonchè dai territori di nuovo insediamento, legati allo sviluppo e alla crescita della comunità locale. Ha un proprio stemma inquartato di rosso e d'argento, citato nel Codice Vaticano Latino 4834, riconosciuto con provvedimento del Capo del Governo, Primo Ministro – Segretario di Stato, in data 15.08.1929 e trascritto nei registri della consulta araldica il 16.08.1929. Il gonfalone viene esibito nella foggia autorizzata con provvedimento regio del 17.10.1930 e trascritto nei registri della consulta araldica il 30.11.1930.

Nuovo Satuto COmunale approvato con delibera del Consiglio COmunale  n. 14 del 10/03/2007

Lo Statuto del Comune di Corciano, è stato approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 14 del 10/03/2007, modificato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 78 del 27/11/2008 e modificato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 84 del 29/11/2010.





Letto 3788 volte Ultima modifica il Giovedì, 22 Maggio 2014 17:42

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

 

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.