Venerdì 20 Settembre 2019
Dimensione caratteri
Ti trovi qui:Cultura e Turismo»Manifestazioni»Corciano: il Presepe, i Sapori, l’Arte……

Corciano: il Presepe, i Sapori, l’Arte……

  • Venerdì, 12 Luglio 2013 11:17

Ogni anno, durante il periodo natalizio, lungo le vie del centro storico, viene allestito dalla parrocchia di Corciano un particolare e caratteristico presepe realizzato con statue a grandezza naturale. Le antiche piazzette, i vicoli, le ripide scalinate, i giardini pensili, le cantine e le stalle si animano di scene vivaci dove il visitatore può vivere momenti intensi, suggestivi, penetranti. Tutto il paese diventa un presepe, allietato da musiche tradizionali con zampogne e ciaramelle e costituisce uno scenario perfetto per la ricostruzione di uno degli eventi più significativi della storia umana.
Dicembre - Gennaio

Origini della Manifestazione
Quando a metà degli anni Ottanta alcuni corcianesi si interrogarono cercando un’idea originale per il presepe del borgo, guardando bene i vicoli stretti, le ripide scalinate, le antiche piazzette del centro storico, i bei giardini pensili, le cantine e le stalle, si resero conto che il presepe era già bello che pronto, nessuna scenografia sarebbe stata più adatta, suggestiva e originale dello stesso borgo di Corciano, rimaneva solo da allestirlo.
Un gruppo di persone prese a studiare le scene da rappresentare e a realizzare statue a grandezza naturale con espressivi visi di terracotta (alcuni ad opera del Barbarini), alle quali ogni anno, e ora sono diventate più di cento, le signore del luogo rinnovano i costumi, ispirati ai dipinti dell’epoca.
All’ambiente naturale vennero aggiunti oggetti di uso comune, alcuni provenienti dallo stesso museo della casa contadina, altri dalle stalle di casa.
Nacque così l’originale presepe di Corciano, che ogni anno richiama dai 4 ai 5 mila visitatori.
 
Le Vie dei sapori di qualità ……
Iniziativa realizzata per la valorizzazione e promozione dei prodotti locali consiste in piacevoli e gustose degustazioni offerte da graziose ragazze in costume storico che regaleranno un tocco di tradizione e di folclore .
Sono previsti quattro percorsi :
• “ la Strada del vino ”
• “ La Via dell’olio “
• “ La Piazza del gusto”
• ” Il Percorso dei Presidi Slow Food
Durante tutto il periodo vengono realizzate altre iniziative di carattere artistico e musicale come i laboratori artigianali e del gusto ed i vari concerti tra i quali si segnala “ Trasimeno Blues “ una tra le più apprezzabili kermesse di musica Gospel in Italia.

 

Letto 4107 volte

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

 

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.