Venerdì 20 Settembre 2019
Dimensione caratteri
Ti trovi qui:Servizi online»Per il cittadino»Imposte e tasse»TARSU»Tassa Smaltimento Rifiuti Solidi Urbani - ANNO 2012

Tassa Smaltimento Rifiuti Solidi Urbani - ANNO 2012

  • Giovedì, 29 Maggio 2014 12:49

La denuncia ai fini della tassa sullo smaltimento dei rifiuti solidi urbani deve essere effettuata, da chiunque occupi o detenga locali o aree scoperte operative a qualunque scopo utilizzati sul territorio comunale, entro il 20 gennaio successivo all'inizio dell'occupazione dei locali utilizzando i modelli presenzi nella sezione modulistica.

In caso di cessata occupazione è sempre obbligatoria la presentazione dell'apposita denuncia, entro il termine del 20 gennaio dell'anno successivo a quello in cui si è verificata. In tale ipotesi, dal 01/01/2011, il contribuente ha diritto all'abbuono della tassa dal bimestre solare successivo a quello in cui si è verificata la cessata occupazione.
Attenzione: l'emigrazione in altro comune non comporta la cancellazione automatica della tassa.

Con deliberazione della Giunta Comunale n. 79 del 30/04/2012 sono state determinate per l'anno 2012 le tariffe con effetto dal 1° gennaio 2012

Regolamento comunale per l’applicazione della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani

Visualizza la tabella in PDF

N.B. In caso di cambio di residenza o sede si deve effettuare la denuncia di variazione se si rimane sul territorio comunale o cessazione se ci si sposta in un altro comune.

 



Letto 11481 volte Ultima modifica il Giovedì, 29 Maggio 2014 12:51

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

 

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.