Stampa questa pagina

Detrazione abitazione principale

  • Lunedì, 26 Maggio 2014 00:23

Per l’unità immobiliare destinata dal possessore ad abitazione principale, NON appartenente alle categorie catastali A/1-A/8 e A/9, cioè quella di dimora abituale e residenza anagrafica del medesimo e del suo nucleo familiare, compete una detrazione dal tributo dovuto sulla medesima e sulle pertinenze.

Per poter fruire della detrazione il soggetto passivo interessato è tenuto a presentare al Comune, entro il termine di scadenza della dichiarazione dell’anno di riferimento del tributo (di norma 30/06 dell’anno successivo), l’attestazione ISEE riferita all’anno precedente. Pertanto, l’attestazione ISEE riferita all’anno 2013, utile per verificare il diritto alla detrazione per la TASI 2014, dovrà presentarsi entro il 30/06/2015.

Letto 15945 volte

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

 

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.